La (finta) rivoluzione dei giovani: la rottamazione, da sola, non porta a nulla di buono

Dal 2013 ad oggi abbiamo mandato in Parlamento il più grande numero di giovani che la storia della Repubblica ricordi. Non ha portato il salto qualitativo sperato. Una schiera di parlamentari fedelissimi, ma con esperienze professionali, internazionali e di studio molto limitate. L’adeguatezza della classe politica non deriva dall’età, ma da una competenza più profonda.…

Il ruolo dello Stato nel rilancio dell’innovazione

Articolo pubblicato su Il Foglio il 22/09/2018 di L. Marattin, R. Mintetti, I. Tinagli Il crollo del ponte Morandi a Genova ha riaperto il dibattito sul ruolo dello stato nell’economia. Alcuni esponenti della maggioranza auspicano il ritorno a uno “stato imprenditore“. Altri non si spingono a chiedere nuove nazionalizzazioni ma invocano comunque un ruolo più…